INCONTRO CON DOM SALVATORE FRIGERIO

condividi su facebook

Il Circolo Acli “Ora et Labora”, in collaborazione con i Circoli Acli della zona dell’Eugubino–Gualdese, promuove, presso la sala consiliare del Comune di Fossato di Vico, sabato 23 novembre 2019 alle ore 17.30, un incontro formativo sul tema: L’ACCOGLIENZA: Un valore umano e cristiano. Introduce DOM SALVATORE FRIGERIO, Monaco presso il monastero di Fonte Avellana. Dom Salvatore, è un monaco camaldolese dalla cultura immensa e poliedrica: teologo, biblista, studioso della comunicazione, architetto, ingegnere, pittore e scultore. Per dieci anni è stato presidente dell'Azione Cattolica di Milano, poi monaco per 25 anni a CamaIdoli e da 26 a Fonte Avellana. Guida la raccolta di 45.000 documenti per sostenere la candidatura a bene immateriale Unesco: al centro il rapporto con la foresta camaldolese (gli alberi come uomini) e tra montagna, pianura, città, che ha permesso la nascita delle comunanze agrarie, nella stagione storica in cui l'uomo era trattato come servo della gleba. Al termine, chi vuole e su prenotazione, può fermarsi a cena con l’ospite. (E’ richiesto un contributo di € 20). Per informazioni è possibile contattare il Circolo ACLI “Ora et Labora”–Via Salvador Allende 21 06022 FOSSATO di VICO (PG)-Tel 075 7982573-075 919121-comunica@aclifossato.eu- www.aclifossato.eu L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

°°