IX giornata ecologica organizzata dall’Acli “Ora et Labora”

condividi su facebook

Si è svolta, “in una giornata autunnale”, giovedì 16 maggio, la 9° giornata ecologica organizzata dal circolo Acli Ora et Labora con il patrocinio del comune di Fossato di Vico, l’Istituto Comprensivo di Sigillo, la stazione dei Carabinieri e la collaborazione della ditta Geseco. Hanno partecipato alla mattinata di raccolta i ragazzi della scuola Secondaria di Primo grado P. Vannucci e una sezione proveniente dalla vicina Sigillo. Sono stati raccolti molti rifiuti abbandonati, grazie al prezioso lavoro degli studenti e alcuni genitori, diventati per qualche ora, protettori e custodi del proprio territorio. Tantissima plastica, forse meno degli anni precedenti, soprattutto bottiglie e contenitori per il thè, sono stati raccolti in Piazza Saint Ambroix e lungo Viale S. Allende. Un cocktail di disgustosa spazzatura che invita a far riflettere sullo scarso senso civico e sul poco rispetto verso la natura e l’ambiente circostante, che manifestano tanti cittadini indisciplinati. Alle ore 12, dopo un momento di condivisione dell’attività svolta e una breve riflessione sui rifiuti racconti ai bordi della strada, gli studenti sono tornati a scuola. Il primo cittadino di Fossato di Vico Monia Ferracchiato, si è congratulata con i ragazzi e con gli organizzatori per l’impegno dimostrato durante la giornata, spronandoli ad avere sempre uno spiccato senso civico. Crescere in un luogo pulito ed ordinato, amare il proprio territorio e difenderlo, non sono semplici slogan ma devono diventare il modo di vivere comune di ogni cittadino che ha a cuore l’ambiente e il proprio paese. Iniziative di questa portata non possono che aiutare a far crescere dei cittadini consapevoli e responsabili. Appuntamento al 2020, con rinnovato entusiasmo, la natura sarà ancora grata di essere occupata, per qualche ora, da ragazzi festanti che si spera possano diventare dei cittadini consapevoli in futuro.

°°