Sotto una pioggia battente, si è svolto domenica 18 marzo il consueto ritiro di Quaresima organizzato dal circolo Acli Ora et Labora di Fossato di Vico presso l’Eremo di Fonte Avellana. Il gruppo aclista, dopo aver assistito alla celebrazione eucaristica celebrata con la comunità monastica, ha visitato la farmacia con i tipici prodotti camaldolesi ed ha pranzato nel refettorio interno della splendida struttura. Nel primo pomeriggio il Priore Don Gianni Giacomelli, ha incontrato il gruppo colloquiando per oltre un’ora su tematiche di attualità socio-politica. Il momento che sta attraversando l’Italia e più in generale l’occidente, sono stati al centro della brillante relazione proposta con il consueto eloquio dal Priore. Si sta vivendo una fase di grande mutamento, il paese sembra pronto ad una nuova svolta, l’ennesima ma, come successo in passato, il rischio è quello di cambiare senza però trovare quella strada che permetta di risolvere i tanti bisogni. Serve quella capacità, purtroppo
[LEGGI TUTTO]

- °°