AL CUORE DELLA DEMOCRAZIA

11 aprile

La Chiesa italiana organizza a Trieste nei giorni 3-7 luglio 2024 la 50° Settimana sociale dei cattolici italiani, avente per tema «Al cuore della democrazia». Sarà un importante momento di riflessione, dialogo e confronto per i cattolici e per gli italiani, che quasi ogni giorno toccano con mano la crisi della partecipazione e della stessa democrazia, l’incapacità da parte degli organi preposti al governo dello Stato di affrontare i problemi di natura politica, sociale, economica, culturale, ambientale ecc. nell’ottica del bene comune. La speranza è che da questo evento/processo emerga un respiro nuovo di democrazia nella politica. Il Comitato Scientifico delle Settimane sociali ha diffuso un Documento preparatorio e altri documenti, con invito alle Diocesi a celebrare l’evento e a riflettere sul tema. La rilevanza del problema richiede che i cattolici si riapproprino di una visione di politica e di democrazia, che, mettendo al centro la persona, consenta una presenza tale da incidere nelle scelte (giuridiche, politiche, economiche, sociali), basandole sulla prospettiva del bene comune. Poiché i cattolici sentono di essere corresponsabili nella costruzione del bene comune (e quindi custodi del fratello prossimo e del creato), avvertono quanto la democrazia risulti fragile e in difficoltà in tante parti del mondo sia nelle istituzioni sia nel coinvolgimento del popolo nei processi decisionali. Volendo essere parte attiva di questo cambiamento, volendo abitare tale cambiamento, la Settimana sociale sarà crocevia di esperienze, di progetti, di percorsi politici e sociali, miranti a «leggere la democrazia». “
°°