I saluti del presidente del circolo Acli Ora et Labora di Fossato di Vico Sante Pirrami, che ha ricordato con orgoglio i trenta anni della FestAcli a Monte Cucco, sono stati l’incipit della tradizionale giornata aclista nel villaggio turistico di Val Di Ranco tenutasi domenica 3 luglio. Prima dei brillanti relatori dell’incontro dedicato al ricordo della straordinaria figura della Beata Armida Barelli, è stata la volta dei saluti istituzionali della vicesindaco di Sigillo Annalisa Paffi, del sindaco di Fossato di Vico Monia Ferracchiato e della vicepresidente provinciale delle Acli di Perugia Marta Ginettelli. Ernesto Preziosi presidente nazionale di Argomenti 2000, vicepresidente postulatore della causa di beatificazione della Barelli ed autore del libro dedicato alla Beata “La zingara del buon Dio”, ha aperto la mattinata degli interventi sottolineando, quanto alla grandezza di questa donna non sia corrisposta un’altrettanto grande conoscenza popolare, un interesse largo che vada olt
[LEGGI TUTTO]

IL DOCUMENTO CHE INTENDI VISUALIZZARE TI VERRA' SPEDITO VIA MAIL

Slide Paolo Montesperelli III Censimento over 65

Tua Mail:









°°