Una piacevole giornata di sole ha atteso i tanti aclisti che hanno partecipato alla 31° edizione della FestAcli a Monte Cucco domenica 9 luglio. Ad aprire la mattinata l’incontro dedicato alla memoria di don Tonino Bello a trenta anni dalla sua morte. Ha aperto con i saluti istituzionali il presidente del circolo Ora et Labora Francesco Pascucci che ha ringraziato i presenti, dato il benvenuto ai relatori e ceduto la parola al moderatore dell’occasione Bruno Chiavari presidente regionale delle Acli dell’Umbria. Il dirigente aclista ha voluto subito sottolineare in apertura quanto questa festa sia ormai divenuta un appuntamento fisso dalla valenza regionale. Tanti arrivano qui dalle varie parti della regione, in questo luogo di montagna che già per le sue caratteristiche invita alla riflessione, alla meditazione, ad azioni che rimandano immediatamente a quella c di cristiane presente nell’acronimo Acli. Chiavari ha ricordato anche l’intuizione di Giovanni Pascucci e Sante Filippetti che
[LEGGI TUTTO]

IL DOCUMENTO CHE INTENDI VISUALIZZARE TI VERRA' SPEDITO VIA MAIL

Commento Paolo Montesperelli II Censimento over 65

Tua Mail:









°°