E’ arrivata ieri nel pomeriggio la telefonata che non avremmo mai voluto sentire. Annunciava il ritorno alla Casa del Padre del nostro amico fraterno Massimo Ceccarelli. Stava lottando da tempo, con tenacia e spirito combattivo, contro un male incurabile, ne eravamo a conoscenza, ma da buon cristiani continuavamo a sperare e pregare per lui. Massimo è stato un amico vero, ricorda Giovanni Pascucci, colonna delle Acli regionali e fondatore del circolo Ora et Labora di Fossato di Vico. Insieme, prima nella Democrazia Cristiana e poi negli ultimi trenta anni nelle Acli, abbiamo lottato fianco a fianco. Era arrivato nell’associazione in punta di piedi, ma in breve tempo era riuscito a farsi spazio, grazie alle sue capacità ed alla sua concretezza, ricoprendo per due mandati il ruolo di presidente provinciale. Era un vero riferimento per tutti i presidenti dei circoli, vicino e presente, pronto all’aiuto ed alla collaborazione. Ha contribuito anche alla creazione del circolo Ora et Labora
[LEGGI TUTTO]

IL DOCUMENTO CHE INTENDI VISUALIZZARE TI VERRA' SPEDITO VIA MAIL

Relazione Antonio Russo

Tua Mail:










°°